Salmone croccante con sesamo e zucchine

Questa ricetta mi è stata gentilmente consigliata da Michela; quando ho provato a cucinarla per la prima volta ne siamo rimasti talmente entusiasti che è diventata praticamente un’abitudine settimanale!
E’ facilissima , veloce da preparare, molto sana e bilanciata grazie alla presenza di grassi buoni (salmone e sesamo), proteine (salmone) e carboidrati (zucchine).

Ingredienti per 2 persone:

2 filetti di salmone fresco
Semi di sesamo
Salsa di soia
Miele
Zucchine

Preparazione:

Si procede “impanando” i filetti cercando di schiacciarli abbondantemente sui semi di sesamo; successivamente cuocerli in una padella antiaderente ben calda (non serve aggiungere olio in quanto il salmone rilascerà durante la cottura parte dei suoi grassi) avendo cura di girarli più volte da un lato e dall’altro. La cottura è a piacere in quanto il salmone è un pesce da gustarsi anche non molto cotto.
Generalmente mi regolo con la cottura valutando la doratura dei semi di sesamo.

Nel frattempo, in un pentolino a parte, scaldare due cucchiai di salsa di soia (ultimamente noi preferiamo quella a basso contenuto di sale) e un cucchiaino di miele finché la miscela diventi densa e leggermente caramellata.
Una volta raggiunta la cottura desiderata, impiattare e guarnire con la salsina preparata.

Io ho deciso di grigliare delle zucchine da utilizzare come contorno in aggiunta ad uno sformatino di verdure surgelato (Coccole Bonduelle carote e broccoli).

Valori nutrizionali per 1 porzione:

Calorie: 502
Carboidrati: 14,5 gr
Grassi: 24,5 gr
Proteine: 50,6 gr
Fibre: 5,2 gr

Tempo di preparazione:

20 minuti

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.