Come affrontare le festività e sopravvivere in salute!

Scrivo questo articolo dopo aver visto un simpatico Meme sui social network dove la frase in oggetto era: “la dieta non si fa tra Natale e l’Epifania ma tra l’Epifania e Natale”! Cosa che mi sento assolutamente di condividere anche se non parlerei di dieta, come viene erroneamente e comunemente chiamata, bensì di un’alimentazione controllata e salutare, con la possibilità di togliersi qualche sfizio ogni tanto.

Ciò significa che tra Natale e l’Epifania si può fare ciò che si vuole? Forse sì, o quasi! A patto che il nostro metabolismo sia allenato tutto l’anno nel modo corretto e che nei giorni di festa, che stanno per arrivare, impariate a mantenerlo attivo.

 

Volevo quindi darvi alcuni suggerimenti personali su come affrontare queste feste nel modo migliore:

  1. evitare gli eccessi! sembrerà banale ma almeno nei giorni di Natale, capodanno e Epifania potremo mangiare di tutto ma evitate di esagerare con le porzioni.
  2. Fare la spesa in modo ponderato, calcolando i giorni di festa in modo da non ritrovarsi con avanzi di cibo che andrebbero a influire sulla dieta dei giorni a seguire. Inoltre farete del bene al vostro portafoglio e all’ambiente!
  3. Proprio per questo, nei giorni precedenti e successivi alla grande abbuffata è bene stare molto leggeri: evitare il più possibile i carboidrati (sotto forma di pasta, pane, riso e altri cereali), gli alcolici e i formaggi/latticini; mentre preferire carni bianche, pesce e molta verdura. La frutta consumarla sempre al di fuori del pasto principale, come spuntino a metà giornata e a colazione.
  4. Bevete sempre molta acqua. Pre-colazione sarebbe sempre buona abitudine assumere un bicchiere di acqua tiepida con succo di limone per depurarvi. Mentre a fine colazione un buon tè verde. Durante la serata invece una tisana è sempre un ottimo sonnifero…
  5. Cercare sempre di mantenersi in movimento facendo una bella passeggiata all’aperto: 30 minuti al giorno nelle ore più soleggiate serviranno, non solo a mantenere attivo il metabolismo, ma aiuteranno anche per l’apporto di vitamina D. Per i più sportivi, che non vogliono rinunciare all’allenamento anche durante le festività, considerando l’elevato apporto calorico di questo periodo, sappiate che potrebbe essere un buon momento per allenare la propria forza esplosiva, con carichi elevati ed esercizi brevi ad alta intensità. Ma fate attenzione a non esagerare: presi dalla paura di ingrassare si potrebbe essere portati ad allenarsi più del necessario col rischio di andare incontro a un sovrallenamento (ottenendo effetti contrari, in quanto il riposo è fondamentale per la crescita muscolare). D’altra parte potrebbe anche essere un buon momento per attuare una settimana di scarico dove riposarsi e ricaricarsi, dedicandosi anche solo a una blanda attività aerobica. La scelta spetta a voi in base e ai vostri impegni e obiettivi.

Detto questo… Buone Feste a tutti!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.