Noodles di patate dolci con verdure saltate

Oggi ci siamo tolti la voglia di pasta con un pranzo domenicale diverso dal solito. Abbiamo deciso di preparare dei Noodles di patate dolci (omaggiati da Paolo, un fedele cliente dell’erboristeria dove lavoro) abbinandoli a verdure e spezie che li hanno resi molto saporiti.

In foto è anche disponibile una variante con l’aggiunta di un uovo come fonte proteica.

Essendo pasta composta solo esclusivamente da patate dolci si può ritenere un piatto completamente Paleo. Inoltre, pur essendo composti integralmente da carboidrati, hanno una componente di zuccheri pari a zero e quindi risultano a basso indice glicemico.

Ingredienti per 2 persone:

160 gr. di Noodles di patate dolci (li trovate nei negozi che vendono prodotti orientali)
1 carota grande
1 zucchina grande
2 porri
1 cucchiaio di Olio Extra vergine di oliva
Salsa di soia (noi utilizziamo quella a basso contenuto di sale)
Spezie a piacere (Noi abbiamo usato in questa ricetta: curcuma, paprika, carvi, coriandolo e gomasio con alghe liofilizzate)
(Opzionale: 1 uovo intero)

Preparazione:

Tagliare tutte le verdure a striscioline sottili con l’aiuto dell’apposito utensile (tipo pelapatate);  in una Wok (o un’ampia padella antiaderente) far scaldare l’olio EVO e farci saltare le verdure aggiungendo le spezie scelte e due giri di salsa di soia.

A parte, preparare i noodles seguendo le istruzioni di cottura (che variano in base al tipo noodles scelto). Una volta pronti, scolarli e farli saltare nella Wok aggiungendo a piacere l’uovo.

Valori Nutrizionali (senza/con Uovo):

Calorie: 383 / 463
Carboidrati: 82 / 82 gr.
Grassi: 5,3 / 14 gr.
Proteine: 1,8 / 14,2 gr.
Fibre: 2,8 /2,8 gr.

Tempo di preparazione:

20 min.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.