Il nostro menù di San Valentino

San Valentino è ormai alle porte e noi ci stiamo preparando adeguatamente, all’insegna del buon cibo. Ciononostante, anche in questa occasione, vogliamo mantenere le nostre sane abitudini alimentari.

Quindi abbiamo pensato di organizzare il menù tenendo conto che sarà una cena speciale, optando per un antipasto, un secondo e un dessert leggero. Le portate saranno tutte a base di pesce, arricchite con spezie adatte all’occasione. In ogni ricetta che andremo a realizzare vi sarà infatti almeno un alimento considerato afrodisiaco.

Inoltre abbiamo tenuto conto, come da nostra consuetudine, di preparare dei cibi veloci, considerando che la festa cade quest’anno a metà settimana e il tempo a disposizione è sempre limitato.

Ecco quindi il menù che prepareremo e che sarà visibile prossimamente qui sul blog e sulla nostra pagina Facebook. Per ora vi sveliamo gli ingredienti e la relativa ricetta.

 

Antipasto

Cocktail di Gamberi allo zenzero con crema allo zafferano

Ci piacciono molto i crostacei e abbiamo scelto questa ricetta per abbinarli a un altro alimento considerato da sempre afrodisiaco, lo zafferano.

Questa sua peculiarità è ricordata dal mito greco di Crocus. Secondo il mito tali filamenti simboleggiano un legame d’amore tra la ninfa Smilax e il giovane Krokos, un amore destinato a finire con la morte del giovane. Si narra che gli dei, impietositi, trasformarono la ninfa in salsapariglia e il giovane in croco, per far sì che i due potessero vivere uno accanto all’altro. Per questo mito gli antichi Greci usavano porre sulle tombe degli amanti morti per amore un fiore di Crocus.
Anche Plinio e Dioscoride attribuivano a questa spezia la capacità di ridare energia sessuale e vigore agli uomini e accrescere il desiderio nelle donne.

Oggi è stato confermato che lo zafferano stimola la produzione di ormoni che tonificano la sfera sessuale, mentre gli antiossidanti migliorano la circolazione.

 

 

Ingredienti per 2 persone:

10 Gamberi
1/2 Ananas (noi abbiamo preferito quello fresco ma si trova anche già ripulito a fette, o in latta purchè sia al naturale, conservato nel succo)
Insalata verde a piacere
Zafferano
Latte di Soia
Olio di semi di girasole
Succo di mezzo limone
Radice di zenzero fresco
1 bicchiere di vino bianco

Preparazione:

Far bollire i gamberi in acqua con l’aggiunta del vino bianco. Una volta cotti, sgusciarli e ripulirli da eventuali residui. Grattugiare lo zenzero fresco e amalgamarlo ai gamberi puliti.

A parte, preparare la crema di zafferano utilizzando il latte di soia unito al succo di limone, all’olio di semi di girasole e alla polvere di zafferano; mettere gli ingredienti in un recipiente piuttosto stretto e alto e creare l’emulsione utilizzando un minipimer.

Pulire l’ananas privandolo del torsolo e tagliarlo a cubetti che andranno uniti all’insalata.

Impiattare l’insalata in una coppa da champagne aggiungendo i gamberi e la crema di zafferano

 

Secondo

Involtini di salmone affumicato alle mandorle con contorno di mousse agli asparagi

Anche qui ci siamo sbizzarriti con 2 alimenti potenzialmente afrodisiaci come gli asparagi e l’avocado.

Ingredienti per 2 persone:

150 gr. di salmone affumicato in fette
1 avocado maturo
1 mazzo di asparagi
mandorle affettate
Rucola
Yogurt greco 0%
erba cibollina
capperi
Olio extra vergine di Oliva e Aceto balsamico a piacere

Preparazione:

Far lessare gli asparagi (noi solitamente preferiamo la cottura al vapore) finchè la loro consistenza risulti più che morbida. Passarli al minipimer creando una mousse abbastanza consistente. Aggiungere pepe e sale a piacere.

Sbucciare l’avocado maturo e frullarlo creando una crema senza grumi. Aggiungere qualche fettina di mandorle e l’erba cipollina al composto e spalmarlo su alcune fette di salmone creando degli involtini. Le restanti fette di salmone verranno farcite con lo yogurt greco, qualche cappero tritato al coltello e qualche altra fettina di mandorle.

Sistemare gli involtini su un letto di rucola condita con olio EVO e aceto balsamico e spolverare con le rimanenti mandorle affettate. Come contorno aggiungere la mousse di asparagi.

 

Dessert

Sorbetto al pompelmo rosa e frutto della passione

In questa occasione ci concediamo un piccolo strappo alla regola con un dessert leggero e digestivo: utilizzando l’estrattore di succhi prepariamo un sorbetto naturale senza zuccheri aggiunti!

Ingredienti per 2 persone:

2 Pompelmi rosa
1 Limone
2 Frutti della passione
Cocco in scaglie per decorare

Preparazione:

Almeno 6 ore prima sbucciare la frutta, tagliarla a cubetti e riporla in freezer.

Montare sull’estrattore l’apposito strumento per estrarre la frutta congelata e creare il sorbetto. Servirlo nelle coppette decorando con il cocco a scaglie.

 

 

La scelta del vino è ricaduta sul Gewurztraminer, un bianco del Trentino Alto Adige che per la sua aromaticità si sposa bene con i sapori intensi dei crostacei e del salmone.

Nota bene: Per questa cena non guarderemo alle calorie né ai valori nutrizionali! Ci godremo il menù nella consapevolezza di aver scelto pasti gustosi e nutrienti ma leggeri.

 

e per concludere… un pezzetto di cioccolato fondente al peperoncino! Buon San Valentino a tutti gli innamorati!

 

Edit all’articolo: ecco le foto dei piatti…

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.