Bocconcini di melanzane e zucchine ripieni

Oggi per pranzo abbiamo deciso di preparare un piatto molto gustoso: gli involtini di melanzane e zucchine ripieni al prosciutto cotto. Questo piatto è molto versatile in quanto si può anche preparare in anticipo e al momento basta scaldarlo e il pranzo è servito!

Ingredienti per 2 persone:

1 melanzana grande
2 zucchine medie
1 cipolla piccola
200gr di prosciutto cotto
1 barattolo di polpa di pomodoro
Olio EVO
spezie a piacere (io ho scelto basilico, noce moscata e peperoncino)
Gomasio

Preparazione:

Come prima cosa tritare finemente la cipolla e farla rosolare in una padella antiaderente con 1 cucchiaio di olio EVO; quando risulta dorata, aggiungere la polpa di pomodoro, 1 zucchina tagliata a dadini piccoli, le spezie e fare cuocere a fuoco dolce con un coperchio per circa 20 minuti.

A parte mondare la zucchina e la melanzana e tagliarle per il lungo a fettine abbastanza sottili (se avete una mandolina servitevene in modo che sarete sicuri che lo spessore sia omogeneo); scaldare bene una piastra e grigliare le verdure finche non si siano formate le canoniche “righe nere”.

A questo punto basterà mettere una fettina di prosciutto sopra ognuna delle fette grigliate, arrotolarla e chiuderla con una stuzzicadenti in modo che durante la cottura non si disfino.

Posizionare gli involtini nel sugo di pomodoro, aggiungere una cucchiaio di olio EVO, e farli scaldare per una decina di minuti in forno preriscaldato a 200 gradi.

Una volta impiattati spolverizzarli con del gomasio.

Valori nutrizionali per 1 porzione:

Calorie: 416Kcal
Carboidrati: 11gr
Grassi: 30,8gr
Proteine: 23,5gr
Fibre: 6gr

Tempo di preparazione:

30 minuti.

P.s.: In questa occasione abbiamo preferito un gusto più intenso grazie all’utilizzo del prosciutto cotto. Questo comporta anche una quantità di grassi superiore (leggete qui il nostro articolo sui grassi). Per una versione serale più leggera consigliamo di sostituire il prosciutto cotto con del tacchino affettato.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.