Polpo in crema di patate dolci

Rieccomi per la rubrica “oggi cucina Ale”… tutto è nato un sabato in cui Alice era a lavoro e io avevo voglia di polpo con le patate… Tuttavia volevo fare una variante alla solita ricetta utilizzando le più sane patate dolci per una versione “Paleo friendly”. Sicuramente avrei stupito Alice al suo rientro per pranzo.

A favore delle patate dolci, o anche dette americane o Batate, vale la pena citare che rispetto a quelle tradizionali appartengono a una famiglia diversa, sono quindi molto più ricche di sali minerali e vitamine, e hanno un’esigua quantità di antinutrienti (saponine, lectine ed inibitori della proteasi) rispetto alle normali patate. Va ricordato in generale che il consumo di carboidrati, meglio se amidacei come le patate, è consigliato solo per gli sportivi dove è richiesta una quantità di energia supplementare atta a svolgere l’attività intensa. Per i più sedentari sono da sconsigliare e piuttosto da preferire i macronutrienti essenziali come proteine in primis e grassi a seguire. Riguardo a questo argomento potete leggere un mio approfondimento qui.

Fatte queste premesse, consiglio quindi questa ricetta per il pranzo o per una cena post allenamento… o ancora come cena se al mattino seguente volete allenarvi a digiuno.

Ingredienti per 2 persone:

1 polpo fresco da circa 1 Kg
2 patate americane medio/grandi (o 4 piccole)
20 gr. di pistacchi sgusciati (non salati)
20 gr. di olive denocciolate (io ho usato quelle di Gaeta)
Olio Extra Vergine di Oliva (sempre italiano!)
spezie aromatiche per pesce
sale rosa dell’Himalaya q.b.
Pepe bianco q.b.

Preparazione:

Iniziate a far cuocere il polpo (dopo averlo pulito o averlo fatto pulire dal vostro rivenditore) poiché si tratta della fase più lunga della ricetta: potrete farlo nella vaporiera come me o nella pentola a pressione per dimezzare i tempi. La cottura dipende molto dalla dimensione del Polpo… io vado a occhio anzi lo tasto con la forchetta per arrivare alla consistenza desiderata: né duro né troppo sfaldato…

Nel frattempo pulite le patate dolci e cuocete anch’esse al vapore in modo che siano ben cotte. Dopodiché frullatele con dell’olio EVO, il sale rosa, le spezie prescelte e del pepe.. aggiungete poi acqua calda poco alla volta e mescolate fintanto che raggiungerete la consistenza di una crema.

Denocciolate le olive (o usate la versione già denocciolata) e frantumate i pistacchi in modo da formare una granella: aggiungerete questi 2 ingredienti alla fine come guarnizione gustosa alla ricetta.

Disponete quindi la vostra crema di patate dolci su un piatto e sistemate il polpo intero o pretagliato sul composto. Ricoprite infine con la granella di pistacchi e le olive… e buon appetito!

Valori Nutrizionali per porzione:

Calorie: 568
Carboidrati: 39,5 gr
Grassi: 16,2 gr
Proteine: 64 gr
Fibre: 5,5 gr

Tempo di preparazione:

1 ora circa (compresa la cottura del polpo)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.